Logo Loading
NUOVA GARANZIA DEFINITIVA: Deposito Prezzo al Rogito!

NUOVA GARANZIA DEFINITIVA: Deposito Prezzo al Rogito!

Si, si tratta del DEPOSITO PREZZO. Con la legge sulla concorrenza (legge n. 124/2017, articolo 1, commi 63 e seguenti, entrata in vigore il 29 agosto)  il notaio deve tenere in deposito il saldo del prezzo destinato al venditore fino a quando non sia eseguita la formalità pubblicitaria con la quale si acquisisce la certezza che l’acquisto si è perfezionato senza subire gravami.

 EFFETTI DEL DEPOSITO Le somme che il notaio si vede versare da parte dell’acquirente (e che dovranno necessariamente essere intestate non al venditore, bensì al notaio stesso) saranno da lui segregate su di un conto corrente dedicato che ha appositamente acceso in banca con la destinazione di “conto dedicato ai sensi della Legge 147/2013”. Queste somme sono assolutamente al sicuro: sia perché sono separate dal patrimonio del notaio (non cadono nella sua successione, in caso di premorienza; non vanno nella comunione legale del coniuge; sono impignorabili da parte dei suoi creditori) sia perché sono impignorabili anche dai creditori del venditore. Non solo.  Gli interessi attivi che produce il conto dedicato vanno a beneficio delle piccole e medie imprese.

POSSIBILI ULTERIORI UTILIZZI DEL DEPOSITO PREZZO Il deposito del prezzo protegge dal rischio di trascrizioni o gravami pregiudizievoli nelle more tra la stipula e la trascrizione dell’atto. Ma può tornare utile alle parti nelle seguenti ipotesi:

1) PRESENZA DI UN PIGNORAMENTO O DI UNA IPOTECA PREGRESSA – La casa è gravata da un pignoramento o da un’ipoteca. In atto si conviene che il prezzo venga pagato solo ad avvenuta cancellazione di dette formalità.

2) CASA SOGGETTA A PRELAZIONE LEGALE – L’immobile è soggetto a prelazione legale. In atto si conviene che il prezzo venga pagato una volta che sia venuta meno la possibilità di esercitare la prelazione.

3) CASA NON AGIBILE – Nell’atto si conviene che il prezzo venga pagato solo ad avvenuta presentazione della segnalazione certificata di agibilità.

4) CASA NON LIBERA DA PERSONE O COSE – L’immobile è ancora occupato dal venditore. Si conviene che il prezzo venga pagato solo ad avvenuta consegna della casa all’acquirente libera da persone e cose.

5) PRESENZA DI DEBITI DEL VENDITORE – Il venditore non ha ancora saldato tutte le spese condominiali a suo carico (ad es. spese straordinarie deliberate prima dell’atto per opere non ancora eseguite al momento della stipula). Al fine di garantire l’acquirente (che potrebbe essere chiamato a rispondere di tali spese ex art. 63 disp. att. c.c.) presso il notaio vengono depositate le somme necessarie a coprire tali spese con l’incarico per il notaio di effettuare i pagamenti richiesti dall’amministratore di condominio.

FACOLTATIVITA’ DEL DEPOSITO PREZZO A differenza di come avviene in Francia, la tutela del deposito prezzo è facoltativa: in sede di rogito l’acquirente, a seconda dei casi, può optare per avvalersene o rinunziarvi. Sarebbe conforme a correttezza e buona fede nelle trattative tra le parti (ed anche nei rapporti con il notaio) che tale opzione venga manifestata in tempo utile perché il venditore si possa organizzare. Nulla esclude, comunque, che di fronte a motivi gravi sopravvenuti e imprevedibili, si possa manifestare l’opzione anche direttamente alla stipula. Costo circa 500 euro.

TUTELA ANCHE PER IL VENDITORE Il deposito del prezzo garantisce il corretto e sicuro perfezionamento del trasferimento del denaro dall’acquirente al venditore, il quale incasserà le somme dopo qualche giorno ma non correrà alcun rischio in ordine all’effettivo incasso della somma pattuita.

 

” Price Deposit”

With the competition law (Law No. 124/2017, Article 1, paragraphs 63 et seq., Which came into force on 29 August), the notary must keep the balance of the price paid to the seller in storage until the advertising formality has been carried out. with which you acquire the certainty that the purchase has been perfected without being subjected to liens.

EFFECTS OF THE DEPOSIT

The sums that the notary is seen to be paid by the purchaser (and must necessarily be registered not to the seller, but to the notary himself) will be segregated by him on a dedicated current account that he has specially turned on at the bank for the purpose of ” dedicated account pursuant to Law 147/2013 “. These sums are absolutely safe: either because they are separated from the patrimony of the notary (they do not fall into his succession, in case of premorence, do not go into the legal communion of the spouse, are unassignable by his creditors) and because they are also impossi- of the seller. Not only. The interest income that produces the dedicated account benefits small and medium-sized businesses.

POSSIBLE ADDITIONAL USES OF THE PRICE DEPOSIT

The deposit of the price protects against the risk of transcripts or burdens prejudicial pending between the signing and the transcription of the deed. But it can be useful to the parties in the following hypotheses:
1) PRESENCE OF A FORTRESS OR PRAYER MORTGAGE – The house is burdened by a foreclosure or a mortgage. It is agreed that the price will be paid only after cancellation of these formalities.
2) HOUSE SUBJECT TO LEGAL DEPOSIT – The property is subject to legal pre-emption. It is agreed that the price will be paid once the possibility of exercising the pre-emption has ceased.
3) NON-AGIBLE HOUSE – In the act it is agreed that the price will be paid only upon presentation of the certified sign of viability.
4) HOUSE NOT FREE FROM PEOPLE OR THINGS – The property is still occupied by the seller. It is agreed that the price will be paid only upon delivery of the home to the buyer free of people and things.
5) PRESENCE OF DEPOSITS OF THE SELLER – The seller has not yet paid all the condominium expenses he / she has to bear (eg extraordinary expenses deliberated prior to the deed for works not yet executed at the time of stipulation). In order to guarantee the purchaser (who could be called to answer for such expenses pursuant to Article 63 of the Civil Code), the sums necessary to cover these expenses with the task of the notary to make payments are deposited with the notary. required by the condominium administrator.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Compare

Translate »
WhatsApp chat